Cologna, l’Anas modifica la rotatoria. Corretti gli “errori”. De Vincentiis: “Avevamo ragione”

Modificato in corso d’opera il progetto di realizzazione della nuova rotatoria di Cologna.

Dopo le perplessità manifestate dal presidente di Casa Civica di Roseto Flaviano De Vincentiis che aveva chiesto un incontro con i vertici dell’Anas, i progettisti hanno eseguito nei giorni scorsi un sopralluogo per constatare se in effetti chi si fosse immesso sulla statale 16 in direzione sud, provenendo da via del Sottopassaggio, avrebbe incontrato delle difficoltà.

Ridotta quindi l’ampiezza di uno spartitraffico e delineata la corsia di canalizzazione per chi proviene dal mare. Altra modifica apportata al progetto è relativa al marciapiede lato est, lungo la Nazionale. Inizialmente era stato cancellato. Gli stessi tecnici, dopo il sopralluogo hanno ritenuto fondamentale lasciare il marciapiede per i pedoni e per chi si muove in carrozzina.