Cologna Spiaggia, ufficio postale chiuso e postamat fuoriuso. La protesta dei residenti NOSTRO SERVIZIO

L’ufficio postale di Cologna Spiaggia resta chiuso, nonostante dalla sede centrale di Teramo fossero stati garantiti alcuni giorni di apertura per andare incontro alle esigenze dei residenti.

Oggi lo sportello avrebbe dovuto accogliere il pubblico, nel rispetto ovviamente della normativa prevista dal Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri varato per far fronte all’emergenza coronavirus.

Chi per pagare bollette, chi per fare operazioni. Ma i cancelli sono rimasti chiusi e nessuno era presente in sede. Persino lo sportello automatico postamat per il prelievo di denaro contante non è attivo. Secondo i cittadini non funzionerebbe da lunedì scorso, con l’esaurimento del denaro contenuto in cassaforte.

Una situazione di disagio che mette in difficoltà i residenti, in modo particolare le persone più anziane che dovrebbero recarsi all’ufficio centrale di Roseto. Ma non tutti hanno modo di spostarsi. Così il problema persiste e difficilmente verrà risolto entro il fine settimana.