Roseto, il centro destra prova a ricompattarsi verso le amministrative 2021 NOSTRO SERVIZIO

A un anno dalle elezioni amministrative, a Roseto il centro destra prova a ricompattare le fila.

Enio Pavone, capogruppo di Avanti X Roseto, già da settimane assieme agli altri esponenti di opposizione, ha iniziato a dialogare con le forze civiche del territorio, con i rappresentanti di Fratelli d’Italia e aspetta di capire con chi della Lega e di Forza Italia sia possibile confrontarsi. Pavone non ha mai digerito la sconfitta al ballottaggio con l’attuale sindaco Sabatino Di Girolamo.

Sino ad un anno fa si era riproposto per una nuova scesa in campo. Oggi però fa un passo indietro perché vuole innanzitutto il dialogo con gli alleati, lavorare sul programma. Ma chiede che nella scelta del candidato sindaco non si arrivi all’ultimo momento e soprattutto che abbia i requisiti per governare la città tempo pieno.