Serie D Girone F. Giulianova-Montegiorgio 1-1 NOSTRI SERVIZI

Non va oltre l’1-1 in casa il Giulianova contro il Montegiorgio. Una partita che non ha regalato grandi emozioni, giocata su un campo reso viscido dalla pioggia e che ha visto l’esordio ufficiale, se così si può dire, di Federico Del Grosso sulla panchina giuliese.

L’ex difensore giallorosso, infatti, ha ottenuto il patentino di allenatore e dalla partita contro i rossoblù marchigiani d’ora in avanti figurerà direttamente sulle distinte. Esordio in giallorosso anche per Diamoutene, schierato al centro della difesa. Gara che è iniziata al piccolo trotto e che ha vissuto su alcune fiammate.

Quella di Mariani, uno dei due ex giallorossi oggi al Montegiorgio, che al 10’ ci prova con un bolide. La risposta dei locali è affidata a Fioretti. Ancora Mariani, al 18’. Il numero 10 ospite è tra i più intraprendenti. Il suo tiro impegna Di Piero. I padroni di casa fanno fatica a superare la mediana avversaria, una sorta di muro con Omiccioli dinanzi alla difesa e poi 4 in linea dietro Titone.

Ma quando il Giulianova con qualche buon lancio riesce a scavalcare il centrocampo ospite, per il Montegiorgio potrebbero essere dolori. Ci mette una pezza l’ex Ferrante, quando Fioretti supera l’estremo ospite in disperata uscita. Il difensore salva un gol fatto quasi sulla linea, calciando il pallone in corner. La partita potrebbe avere una svolta decisiva quando a 4 minuti dal riposo Lattanzi atterra in area Fioretti. Dal dischetto va lo stesso numero 9 giallorosso che sbaglia il suo secondo rigore, parato da Mercorelli, dopo quello di 15 giorni fa, sempre in casa, nel derby con la Vastese. Più Giulianova nel primo tempo.

E nella ripresa i giallorossi partono con il piede schiacciato sull’acceleratore. 45 secondi di cronometro e Fioretti si fa perdonare per il penalty sbagliato. Il suo fendente termina sul palo lontano sbloccando così il risultato. La rete potrebbe mettere in discesa la partita a favore della truppa di Del Grosso. Ma passano appena 3 minuti e il Montegiorgio riagguanta il pareggio. Traversone dalla destra del solito Mariani e incornata chirurgica di Nasic.

Ospiti che portano dalla loro parte l’inerzia della partita. Nasic va vicino alla doppietta personale. Barlafante non è in giornata, mentre sugli esterni il Giulianova fa fatica a spingere coi terzini. Fuori Suriano, dentro Vitelli, all’esordio stagionale. Montegiorgio che arretra il raggio d’azione. Il tiro di Vitelli al 28’ viene sporcato da un difensore.

Mentre Bardeggia, entrato in precedenza al posto di Barlafante, su assist di Vitelli non riesce ad angolare il tiro consentendo a Mercorelli di bloccare senza problemi. Un punto che muove sicuramente la classifica e che consente al Giulianova di mantenere le distanze dalla zona play out.