Concorso Agenzia delle Entrate: 4500 posti a disposizione, tutti i requisiti per partecipare

Indetto un bando di concorso per l’Agenzia delle Entrate finalizzato all’assunzione di 4500 dipendenti.

Un maxi concorso pensato per implementare personale in varie sedi e con mansioni differenti che andranno a coprire quindi un ampio ventaglio di possibilità. L’Agenzia delle Entrate è sicuramente una delle istituzioni territoriali in maggiore espansione e soprattutto stabile e per questo offre un piano contrattuale molto interessante sia in termini di stipendio che di tutele.

test ingresso concorso
Concorso Agenzia delle Entrate, come partecipare (cityrumors.it)

Quali sono i requisiti e come si può partecipare: ecco nel dettaglio tutto ciò che occorre sapere su questa opportunità da non perdere.

Concorso Agenzia delle Entrate, come fare domanda

Il concorso è indicato al reclutamento di 4500 funzionari e dirigenti ed è suddiviso in sottocategorie in base alle aree di interesse che il candidato può esprimere al momento della presentazione della domanda. Quello inerente l’attività tributaria riguarda la materia fiscale e quindi tutto ciò che sono contributi e simili, servizi fiscali e modulistica. Per questo è richiesto il possesso della laurea triennale in materie giuridiche e affini, materie economiche o laurea vecchio ordinamento. Le materie di esame saranno sul diritto civile, amministrativo, sulla contabilità.

concorso pubblico
Concorso Agenzia delle Entrate: cosa sapere (cityrumors.it)

Un’altra fascia è indicata per coloro che sono disponibili per i servizi di pubblicità immobiliare che si occuperanno di servizi di consulenza e procedimenti simili, è richiesta in questo caso la laurea in servizi giuridici, giurisprudenza, con materie che riguardano il diritto civile, tributario, processuale, penale. Ci saranno anche reclutamenti per il servizio logistica, in questo caso l’area di interesse riguarda la pianificazione e il reclutamento dei beni, la gestione dei contratti ed è richiesta laurea in ingegneria, scienze dell’architettura e dell’edilizia. Le materie d’esame saranno su diritto amministrativo, civile, etica.

Per partecipare al concorso i candidati devono avere, oltre al titolo di laurea richiesto per specifica categoria anche altre caratteristiche:

  • Partecipare alla politica attiva del paese e non essere esclusi dall’elettorato
  • Avere 18 anni e godere dell’idoneità fisica e psichica per il lavoro
  • Non essere stati espulsi o comunque destituiti in alcun modo da un’altra carica pubblica
  • Aver maturato entro la data di domanda tutta la documentazione e anche i diritti per partecipare
  • Essere cittadino italiano, comunitario o regolarmente residente sul territorio

La domanda può essere presentata direttamente online, allegando tutti i documenti relativi e anche i dati richiesti senza omissioni. Gli errori porteranno alla decadenza della richiesta. Si intende il concorso per titoli ed esami quindi, successivamente alla preselezione dei candidati, saranno date comunicazioni relative. Tutti gli aggiornamenti e i dettagli sono comunque presenti sul sito internet ufficiale, a cui fare riferimento per la presentazione e per l’approfondimento dei materiali da studiare.