Basta una mucca per combattere lo stress? I risultati di un curioso studio

Di modi per combattere lo stress ne esistono tanti ma questo in pochi se lo aspettavano: ecco i benefici che può dare una mucca

Contrastare lo stress è il sogno di tutti ed ognuno ha il suo modo per farlo. C’è ci si rilassa leggendo un buon libro, chi ascoltando le sue canzoni preferite, chi ama fare una passeggiata dopo una giornata piena di impegni, chi sfoga le tensioni allenandosi e anche chi non vede l’ora di concedersi qualche minuto di riposo sul divano. Qualunque sia la modalità di relax preferita, è bene praticarla quotidianamente per ritagliarsi quei minuti che alleggeriscono la mente dalla routine di tutti i giorni.

Mucche
Mucche utili per combattere lo stress – Cityrumors.it (PixaBay)

 

Tra i tanti modi che conosciamo per rilassarci ce n’è uno che sicuramente pochi immaginano perché ha a che fare con le mucche. La fattoria di Fiona Wilson e dei suoi soci, a Beverley nello Yorkshire, rischiava di saltare, con la drastica riduzione della produzione casearia e con l’aumento dei costi ma, come riporta AGI, ha avuto l’idea di aprire le porte dell’allevamento di bovini per persone di città tormentate dallo stress metropolitano.

Turisti pazzi per Morag

Per visitare la fattoria si paga un biglietto da 50 sterline (circa 58 euro). Ci sono persone che arrivano da diverse parti del mondo non per comprare latte, yogurt o formaggio, ma per godersi una coccola con la mucca Morag e le altre, che a loro volta si divertono a farsi grattare il mento e spazzolare il pelo morbido dai visitatori paganti. La fattoria ha preparato le mucche per mesi prima di invitare i clienti a venire a coccolarle – e le mucche sembravano felici di accontentarle.

I proprietari di Dumble Farm hanno cercato di diversificare le entrate perché un forte calo del prezzo del latte e l’alta inflazione stavano paralizzando la loro attività di allevamento di bestiame da latte.

Mucche
Lo studio che parla dei benefici che donano le mucche – Cityrumors.it (PixaBay)

 

Ad alcune persone piace interagire con cani, gatti o cavalli e altre persone trovano che le mucche siano gli animali con cui vogliono stare – spiega Fiona Wilson all’AFP – Le persone vengono in cerca di benessere. Quella sensazione che si prova a stare con gli animali è quasi come una terapia”. Sulla base di questo ‘studio’ è nata per necessità un’iniziativa ‘insolita’ che in breve tempo ha riscosso molto successo e che ha alleviato lo stress di tantissime persone.

Impostazioni privacy