Foto e video sullo smartphone, ne hai troppi? Con questo ‘trucchetto’ non avrai più problemi di spazio

Esiste un trucco che ti permette di risparmiare tantissimo spazio sul tuo smartphone. Ecco che cosa devi fare

Quante volte ti è capitato di voler scaricare una foto o un video mandato da un tuo contatto su WhatsApp e non riuscire a farlo per mancanza di spazio?

Con questo 'trucchetto' non avrai più problemi di spazio
Grazie a questo trucco libererai molto spazio – Cityrumors.it

Capita a tutti di restare con pochissima memoria nel proprio smartphone. Questo perché vengono condivisi talmente tanti contenuti che risulta essere quasi impossibile stare al passo. Ma ecco che se hai il problema di avere foto e video sullo smartphone, allora potrai utilizzare questo trucchetto per poter risparmiare tantissimo spazio.

Libera spazio sullo smartphone

Se non sai come fare per liberare efficacemente spazio sul tuo smartphone, sappi che esistono numerose soluzioni per raggiungere questo obiettivo. Spesso la memoria del tuo cellulare è letteralmente intasata da numerose applicazioni presenti sul cellulare senza che tu ne ricordi il motivo. Altre non le hai mai utilizzate e occupano spazio inutilmente.

Ecco perché sia Apple che Google hanno deciso di implementare nuove funzionalità che riguardano iOS e Android. Queste mirano proprio a risolvere i problemi legati con le numerose app che occupano memoria inutilmente. Ma vediamo subito di che cosa si tratta e perché queste nuove funzionalità possono essere utili per risolvere il tuo problema.

Con questo 'trucchetto' non avrai più problemi di spazio
Grazie a queste funzionalità la tua memoria “respira” – Cityrumors.it

Gli smartphone prodotti da Apple possono vantare la funzionalità utilissima al recupero dello spazio sul cellulare. Negli iPhone, infatti, è presente la funzionalità Offload Unused Apps. Si tratta di un’applicazione che permette di avere un aiuto in relazione al problema di accumulo di app. Questo è disponibile da quando iOS 11 è stato lanciato nel 2017 ed è davvero utile.

Grazie a questa funzione è possibile cancellare i dati e i documenti di un’app, in modo da recuperare una grande quantità di spazio occupata inutilmente. In questo caso anche l’icona dell’app interessata rimarrà sulla schermata home dello smartphone, oltre ad una freccia accanto al nome, e sarà possibile reinstallarla completamente toccando questa icona.

Ma, come abbiamo detto inizialmente, anche Android concede la possibilità di gestire la memoria sui propri smartphone. Esiste infatti una funzionalità integrata di Android che si occupa della gestione delle app inutilizzate e si chiama Archiviazione automatica. Il suo funzionamento è simile ad Offload Unused Apps per iOS. Sarà infatti possibile archiviare automaticamente dati e informazioni. liberando quasi il 60% dello spazio di archiviazione di un’app. Questo sarà possibile senza dover disinstallare completamente l’app interessata.

Impostazioni privacy