Harry e Meghan non pagano anche quando dovrebbero. E ora sono nei guai

Nuovi guai in vista per i duchi di Sussex. Harry e Meghan, a quanto pare, non stanno pagando ciò che dovrebbero.

Lontani dal Regno Unito e dalla famiglia ormai da anni, Harry e Meghan non sono più i benvenuti in Inghilterra e hanno perso anche il favore dei sudditi. Ora per la coppia nuovi guai in vista: a quanto pare i duchi di Sussex non stanno pagando ciò che dovrebbero pagare.

Harry e meghan nei guai
Harry e Meghan non pagano quello che dovrebbero -(foto Instagram Sussexroyal)- Cityrumors.it

Triste epilogo per il principe Harry, secondogenito di re Carlo III, e per la moglie, l’ex attrice Meghan Markle. I due, da anni ormai lontani dal Regno Unito e dalla famiglia reale, ora sono nei guai a causa di alcuni debiti rimasti in sospeso troppo a lungo. Ma il momento di pagare arriva sempre: soprattutto quando non si può più contare sull’appoggio di Buckingham Palace.

Harry e Meghan, da tempo, vivono negli Stati Uniti con i due figli Archie e Lilibet Diana. Dopo un ottimo inizio, tuttavia, anche in America la coppia ha perso il suo appeal tantoché, secondo voci bene informate, non verrebbero nemmeno più invitati alle feste.

Dal canto suo la famiglia reale non vede più di buon occhio un eventuale ritorno dei due duchi in Inghilterra. Harry è recentemente tornato in occasione degli Invictus Games ma, a quanto pare, il fratello maggiore William si sarebbe rifiutato di vederlo. Tuttavia il peggio deve ancora arrivare: Harry e Meghan avrebbero grossi debiti da sanare.

Harry e Meghan indebitati: ecco cosa sta succedendo

Non è un periodo felice per il principe Harry, secondogenito di re Carlo e della compianta lady Diana, e per sua moglie Meghan Markle. I due non avrebbero pagato quanto dovuto e ora sarebbero indebitati. Gli scandali a “corte” non finiscono mai.

Harry e meghan non hanno pagato le tasse
I duchi di Sussex sono nei guai con lo Stato della California -(foto Instagram Sussexroyal)- Cityrumors.it

Mentre la Gran Bretagna è in ansia per le condizioni di salute di re Carlo e della principessa Kate, entrambi affetti da un cancro, negli Stati Uniti il principe Harry e la moglie Meghan, devono preoccuparsi di problemi di tutt’altro genere. I due, infatti, avrebbero fatto debiti con lo Stato della California. Debiti che ora sono chiamati a sanare.

Da quanto emerso la Archewell, la fondazione di beneficenza di Harry e Maghan, è stata dichiarata “inadempiente in California a causa del mancato invio dei registri annuali, obbligatori per legge. In pratica i duchi di Sussex non avrebbero pagato le tasse per l’attività svolta. Di conseguenza ora la fondazione non può più richiedere o erogare fondi di beneficenza e la sua registrazione può essere sospesa o revocata.

Fonti vicine ai duchi di Sussex avrebbero subito provveduto ad informare il New York Times che, in realtà, le cose starebbero diversamente e che la Archewell avrebbe spedito un assegno con il pagamento delle tasse via posta tradizionale, che però non sarebbe mai arrivato a destinazione. Sembra che ora sia stato emesso un altro assegno ed entro la prossima settimana la posizione della fondazione dovrebbe essere regolarizzata.

Impostazioni privacy