Royal Family, che gaffe clamorosa: Camilla imbarazzatissima

Durante le celebrazioni dell’80esimo anniversario del D-Day, la regina Camilla è stata la protagonista di una gaffe: ecco cosa è successo.

Negli scorsi giorni, si è svolta l’importante celebrazione dell’anniversario dello sbarco in Normandia, avvenuto durante la Seconda Guerra Mondiale. Il 6 giugno del 1944, gli eserciti alleati – americani, inglese, canadesi e francesi – sono riusciti a prendere possesso delle spiaggie della nota regione francese, respingendo l’esercito tedesco. Questa operazione militare ha cambiato fortemente le sorti della guerra, favorendo successivamente la vittoria degli Alleati. Quest’anno ricorreva l’80esimo anniversario e la Normandia è stata lo sfondo di una serie di importanti cerimonie.

Camilla, la gaffe clamorosa
La regina Camilla è stata al centro di una gaffe che non è passata inosservata (cityrumors.it)

Proprio per ricordare il sacrificio di moltissimi soldati americani, inglesi, canadesi e francesi, sono state organizzate molteplici situazioni di celebrazione. Diversi capi di stato e primi ministri si sono incontrati nei luoghi dello sbarco di Normandia. I protagonisti più importanti sono stati il presidente francese, il primo ministro francese e il presidente americano. Infine, non potevano affatto mancare Carlo III del Regno Unito, la regina consorte Camilla e l’erede al trono, il principe William.

In questo periodo, William sta affiancando sempre di più il padre in diverse occasioni ufficiali a causa dello stato di salute del regnante. Nel corso della settimana, il Regno Unito ha organizzato una serata di commemorazione avvenuta presso il British Normandy Memorial che si trova vicino al villaggio francese di Ver-sur-Mer. Proprio durante questo momento così importante e solenne si è verificata un gaffe davvero clamorosa che ha riguardato in prima persona la regina consorte.

Celebrazioni D-Day: il gesto della regina Camilla ha lasciato tutti senza parole

La regina consorte Camilla è stata la “vittima” di una gaffe che è stata notata da tutti e che ha messo in forte imbarazzo il presidente francese. Ma che cosa è successo in particolare? Presso il memoriale di guerra inglese presso Ver-sur-Mer, Carlo III e Emmanuel Macron hanno preso parte alla deposizione di due corone commemorative. Assieme ai due capi di stato erano presenti la regina consorte e la Première dame di Francia, Brigitte Macron.

D-Day: la gaffe non passa inosservata
La gaffe è avvenuta durante la commemorazione al British Normandy Memorial (Foto ANSA – cityrumors.it)

Il momento della “brutta figura” è avvenuta proprio dopo aver collocato le corone di fiori nei pressi del memoriale. Le due donne hanno fatto un passo indietro, rimanendo entrambe davanti al monumento celebrativo dei soldati caduti. Probabilmente mossa dell’emozione, Brigitte Macron ha tentato di prendere la mano dell regina, la quale si è “scansata”. Dunque, molti si sono chiesti se la figuraccia fosse stata fatta da Camilla o Brigitte Macron. Secondo il protocollo reale, in realtà, il monarca e la regina consorte non devono essere toccati oltre la semplice stretta di mano. Dunque, la gaffe è stata sicuramente commessa dalla moglie del presidente Macron.

Impostazioni privacy