Alcol e droga, il dramma dell’ex Serie A: “Lotto contro la depressione”

Alcol e droga, il dramma che sta vivendo l’ex calciatore di Serie A: “Sto lottando contro la depressione”

In Italia è stato apprezzato per le sue buone doti da attaccante. Nel corso della sua carriera ha vestito maglie importanti come: Atalanta, Lecce, Fiorentina, Bologna, Roma, Juventus ed Inter. Senza dimenticare le moltissime avventure all’estero (tra queste Espanyol, Southampton e Boca Juniors per citarne qualcuna). Stiamo parlando di Pablo Daniel Osvaldo che, all’età di 38 anni, sta attraversando una fase molto complicata della sua vita.

Il drammatico racconto di Daniel Osvaldo
Alcol e droga (Pixabay Foto) Cityrumors.it

L’ex calciatore della nazionale azzurra (14 presenze condite da 4 reti) ha postato, sul suo canale ufficiale di Instagram, un filmato in cui ha spiazzato i suoi fan. L’italo-argentino, adesso musicista di una band, sta lottando contro la depressione e, soprattutto, dalle sue dipendenze e dalla sua salute mentale. Un video che, nel giro di pochissimo tempo, ha fatto il giro del web ed ha commosso i suoi ex tifosi ed amanti del calcio.

Osvaldo racconta il suo dramma: “La vita mi sta sfuggendo di mano”

Da molto tempo l’ex calciatore ammette di stare lottando contro la depressione. La stessa che lo ha portato ad affrontare varie dipendenze come l’alcol e la droga. Le sensazioni che sta provando, però, non sono affatto delle più positive: “Sento che la vita mi sta sfuggendo di mano come la salute mentale – racconta in lacrime lo stesso Osvaldo – Quello che voglio raccontare e condividere con voi è che sto facendo un trattamento psichiatrico, sto prendendo medicine, ho una malattia specifica, perdita di autostima, depressione e molte volte torno alle mie dipendenze, cado nell’autodistruzione“.

Il drammatico racconto di Daniel Osvaldo
Il dramma raccontato da Pablo Daniel Osvaldo (Foto LaPresse) Cityrumors.it

Nonostante il suo periodo drammatico ha ammesso di aver avuto il coraggio di dire che da tempo sta lottando contro la depressione. “Volevo raccontarlo e condividerlo con voi, vivo chiuso dentro casa, non riesco a fare nulla di produttivo. Vi racconto questo perché credo che l’unica maniera per guarire davvero è condividere quello che sto passando“.

Nella conclusione del filmato chiede scusa alla sua ex compagna, la giornalista Daniela Ballester: “Chiedo scusa a lei ed alla sua famiglia per averli fatti soffrire con le mie scelte“.  Tra i commenti sotto al suo post spunta quello del suo ex compagno di squadra ed attuale centrocampista della Roma, Leandro Paredes: “Forza Dani caro!!!! forza che andrà tutto bene“.

Impostazioni privacy