Chiedi il modello ObisM all’INPS è indispensabile per la pensione, molti lo chiedono troppo tardi e rischiano

È molto importante per il pensionato, per varie eventualità pratiche, scaricare dal sito dell’INPS il certificato di pensione ObisM.

In questi giorni l’INPS ha comunicato la possibilità, per tutti gli utenti interessati, di scaricare dal proprio account del sito, il modello ObisM ovvero il certificato di pensione aggiornato al 2024. Ma quali informazioni contiene  così importanti questo certificato e quale uso si fa di questo documento? Vediamo nello specifico che cos’è il modello ObisM.

signori anziani al pc

E’ opportuno scaricare e conservare il modello ObisM Cityrumors.it – foto canvaNel certificato di pensione, l’utente può trovare le seguenti informazioni:

  • l’importo lordo della pensione di Gennaio e della tredicesima se presente.
  • l’importo delle trattenute fiscali
  • l’importo della trattenuta giornaliera da comunicare al datore di lavoro (solo nei casi previsti dalla legge)
  • per coloro che sono andati in pensione con quota 100/101/102, ricorda l’incumulabilità dei redditi da pensione e di lavoro
  • A coloro i quali abbiano cambiato il domicilio, ricorda l’obbligo di comunicare il nuovo indirizzo o qualsiasi variazione del domicilio
  • erogazione della quattordicesima
  • scadenza dell’assegno ordinario di invalidità (per chi lo percepisce)

Oltre a ciò al certificato sono state aggiunte quest’anno, tutte le novità sulle variazioni di calcolo per le pensioni minime l’incremento è pari al 2,7%, e il taglio dell’Irpef al 23% per i redditi compresi tra i 18 e 28 mila Euro.

Ma a cosa serve allora il certificato di pensione modello ObisM?

È fondamentale perciò conservare una copia del suddetto certificato, per avere un quadro chiaro del reddito percepito e delle trattenute. Inoltre si può conoscere quando verrà corrisposta la tredicesima e la quattordicesima. Il Modello in questione verrà richiesto dalla banca o dall’istituto finanziario cui vi siete rivolti per accedere ad un finanziamento o nel caso della cessione del quinto. Dietro presentazione del modello ObisM la banca o l’istituto finanziario saranno in grado di valutare se il pensionato sarà in grado di sostenere il piano di rientro, accettando o negando la richiesta a seconda dei casi.

sito inps
Il certificato di pensione si trova nella sezione fascicolo previdenziale del cittadino (foto sito ufficiale Inps) Cityrumors.it

Consigliamo quindi di scaricare il modello ObisM direttamente dal sito dell’INPS, accedendo a MYINPS attraverso le credenziali SpidCarta d’identità elettronicaCarta nazionale dei servizi o eIDAS e nella sezione fascicolo previdenziale del cittadino potrete scaricare il certificato di pensione. Qui non troveranno nulla coloro che percepiscono una prestazione di accompagnamento della pensione, come nel caso dell’Ape Sociale in quanto queste prestazioni non sono da considerare dei veri e propri trattamenti pensionistici.

Impostazioni privacy