Nuovo concorso in questa città d’Italia, si cercano agenti di Polizia locale: come candidarsi

Si cercano 14 agenti di Polizia Locale in una prestigiosa città. Per partecipare serve il diploma, si tratta di un’occasione irripetibile.

Nuova opportunità lavorativa per chi aspira a un posto di lavoro a tempo indeterminato. Inizia subito a costruire il tuo futuro.

concorso agenti polizia locale
Bandito nuovo concorso per agenti di Polizia Locale (cityrumors.it)

Fino alle ore 12 del 7 marzo 2024, si può presentare domanda per l’ammissione al concorso di agenti di Polizia Locale, per l’assunzione di nuove 14 unità in una famosa città d’Italia.

Possono partecipare coloro che possiedono tali requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • età non inferiore a 18 anni e non superiore a 65;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati licenziati, destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per insufficiente rendimento o per ragioni disciplinari oppure per aver reso dichiarazioni mendaci o nulle o prodotto documenti falsi;
  • non aver riportato condanne (con sentenza passata in giudicato) per reati incompatibili con lo svolgimento di attività lavorativa presso una Pubblica Amministrazione;
  • non possedere limitazioni fisiche allo svolgimento delle mansioni lavorative;
  • essere in regola con gli obblighi di leva.

Qual è la città che necessita di nuovo personale? Scopriamolo.

Concorso Polizia Locale: modalità di svolgimento della selezione

Il bando per agenti di Polizia Locale è stato pubblicato dal Comune di Milano.

requisiti concorso agenti polizia locale milano
Chi può partecipare al concorso? (cityrumors.it)

Per accedervi sono richiesti anche i seguenti requisiti specifici:

  • diploma di scuola secondaria di secondo grado;
  • patente di guida di categoria B;
  • idoneità psicofisica all’impiego;
  • non essere affetti da disabilità;
  • possedere i presupposti per il conferimento della qualità di Agente di pubblica sicurezza;
  • per gli obiettori di coscienza che hanno svolto il Servizio Civile, collocamento in congedo da almeno 5 anni e rinuncia allo status di obiettore di coscienza;
  • disponibilità al porto e all’uso dell’arma e alla conduzione di veicoli del Corpo di Polizia Locale;
  • versamento della tassa di concorso di 10 euro, tramite il portale PagoPA.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate tramite il Portale inPA.

I candidati dovranno superare tre prove d’esame: una scritta, una prova di efficienza fisica e una orale. La prova scritta si svolgerà da remoto, mentre le altre in presenza. Per l’elenco dettagliato delle materie d’esame, rimandiamo al bando di concorso ufficiale, consultabile e scaricabile sia dal sito del Comune di Milano sia dalla Gazzetta Ufficiale.

Le prove si svolgeranno secondo il seguente calendario:

  • prova scritta: a partire dal giorno 19 marzo 2024;
  • prova di efficienza fisica: a partire dal giorno 3 aprile 2024;
  • prova orale: a partire dal giorno 6 maggio 2024.

Almeno 72 ore prima verrà pubblicato, sul portale inPA e sul sito del Comune di Milano, il giorno, il luogo e l’orario di svolgimento delle selezioni.

Lo stipendio iniziale ammonta a 21.392,87 euro annui lordi, con riconoscimento di agevolazioni per il trasporto pubblico locale, buoni pasto e biglietti gratuiti e a prezzo ridotto per spettacoli e mostre organizzati dal Comune di Milano.

Impostazioni privacy