Asciugare i panni in lavatrice è possibile: ecco come fare

Soprattutto in inverno i panni faticano ad asciugarsi ma ecco la soluzione che vi farà risparmiare molto tempo

L’asciugatrice è il sogno di tutte le donne, o quasi. In famiglia si discute spesso della sua utilità perché chiaramente, soprattutto in inverno quando è difficile mettere gli indumenti fuori casa, permetterebbe ai panni di asciugarsi in minor tempo.

Uomini e donne sembrano d’accordo sull’utilità dell’asciugatrice, non sempre però rappresenta una spesa che una famiglia può concedersi oppure non è detto che in casa ci sia spazio a sufficienza per il dispositivo. Mentre la lavatrice risulta fondamentale, l’asciugatrice è una sorta di ‘optional’ che però, come detto, farebbe decisamente comodo.

Lavatrice
Asciugare i panni in lavatrice – Cityrumors.it (PixaBay)

 

Soprattutto quando le famiglie sono numerose e non c’è troppo spazio per stendere i panni, avere l’asciugatrice farebbe risparmiare tempo. Ma se vi dicessimo che è possibile asciugare i panni direttamente in lavatrice? Questa trovata permette agli indumenti di uscire dalla lavatrice già quasi asciutti.

D’inverno spesso ricorriamo all’aiuto dei termosifoni ma non è una buona idea far asciugare lì sopra i panni: oltre a consumare energia, il calore eccessivo dei caloriferi non garantisce un’asciugatura completa ed efficace del bucato.

Lavatrice e asciugamano: la combo perfetta

Per un bucato che non faccia perdere troppo tempo c’è una soluzione che arriva direttamente dalla lavatrice. Per ‘copiare’ il lavoro dell’asciugatrice basta munirsi di un asciugamano.

Basterà effettuare il lavaggio che più si desidera. A lavaggio finito, aprite il cestello e mettere al suo interno un asciugamano morbido, pulito e asciutto, magari di spugna, insieme ai vestiti, chiudete lo sportello del cestello e attivate il tasto per la centrifuga. In questo modo l’asciugamano assorbirà l’acqua in eccesso e l’umidità presente nella lavatrice e i vestiti verranno strizzati per bene senza risultare bagnati nè sgualciti.

Lavatrice
La soluzione per chi non ha l’asciugatrice – Cityrumors.it (PixaBay)

 

L’acqua nei vestiti sarà spinta verso l’esterno dalla forza centrifuga ed assorbita dagli asciugamani asciutti. Per un risultato ancora migliore puoi tamponare maglioni, camicie e pantaloni con un ulteriore asciugamano arrotolandoli al suo interno.

Facile, no? Ora che le temperature iniziano ad abbassarsi e che le giornate si accorciano, avere una soluzione che aiuti con il bucato è sicuramente importante. Senza quindi spendere ulteriori soldi e acquistare l’asciugatrice è possibile correre ai ripari, grazie ad un asciugamano da inserire in lavatrice durante la centrifuga. Poi chissà, magari Babbo Natale quest’anno vi porterà anche un’asciugatrice.

Impostazioni privacy