Perché è così importante rivoltare i panni prima di fare il bucato: le regole per mantenere i vestiti come nuovi

Prima di fare il bucato è importante rivoltare i panni: ecco a cosa serve questo fondamentale step spesso sottovalutato.

Fra le faccende domestiche che si svolgono quasi ogni giorno c’è il bucato. Quando si procedere al lavaggio dei panni, bisogna fare attenzione a diversi aspetti come la temperatura corretta a cui lavarli, separare i capi, usare i prodotti giusti e così via. Tutto questo serve per avere un bucato perfettamente pulito e profumato.

Bucato: perché è importante rivoltare i panni
L’importanza di rivoltare i panni prima di fare il bucato – cityrumors.it

Uno dei passaggi che però forse si dimentica è quello di rivoltare i panni prima di fare il procedere. Quante volte è capitato di guardare la mamma o la nonna seguire questa tecnica? Ebbene, tale gesto non è inutile ed anzi ha uno scopo ben preciso (anzi, più di uno). 

Perché rivoltare i panni prima di fare il bucato: ecco come mantenere i vestiti come nuovi

Alcune persone rivoltano i panni prima di fare il bucato, altri ritengono questo un passaggio superfluo e che fa perdere tempo. In realtà, ogni step prima di azionare la lavatrice è funzionale al risultato: più si è precisi e si esegue tutto alla perfezione e migliore sarà il bucato alla fine. 

Bucato: i 4 motivi per cui rivoltare i panni
Rivoltare i panni serve per ben 4 motivi – cityrumors.it

Per prima cosa bisogna separare i capi per tipologia, poiché ogni tessuto ha una temperatura e un ciclo di lavaggio adatto. Anche dividere i capi per colore è utile per prevenire degli scambi di colore e quindi delle macchie. Infine, usare i prodotti più adatti e migliori (detersivo e ammorbidente). 

Dopodiché è utile rivoltare i panni prima di lavarli, per ben 4 motivi: 

  1. preservare i colori: i tessuti di qualità scadente oppure in tinte scure o realizzati in fibre naturali perdono facilmente il loro colore durante il lavaggio. Ciò li fa sbiadire e apparire spenti. Rivoltarli, invece, li farà risultare sempre di un colore brillante. 
  2. pulire meglio il tessuto: la parte interna è quella che resta a contatto con la pelle e va pulita e igienizzata al meglio. In questo modo ciò è possibile farlo.
  3. prevenire le macchie di detersivo: i detersivi possono depositarsi sui tessuti lasciando delle macchie anche indelebili. Si ovvia a questo problema rivoltando i panni.
  1. preservare i tessuti: dopo ogni lavaggio i panni devono essere sempre perfetti, non perdere di qualità, soprattutto quelli delicati in lana o in seta. Il lavaggio al rovescio protegge il tessuto dai danni del lavaggio, mantenendone la qualità più a lungo. Inoltre, alcuni indumenti hanno applicazioni come strass, paillettes, pizzi e ricami che potrebbero danneggiarsi oppure danneggiare la lavatrice, quindi rivoltarli ne protegge il tessuto.

Dietro una piccola accortezza si nascondono 4 benefici molto importanti per il bucato ma questo step è anche utile per mantenere l’efficienza dell’elettrodomestico lavatrice.

Impostazioni privacy