Arsenal, tre consigli dal supercomputer per vincere la Premier League

Un particolare software ha indicato quali sono gli acquisti che i Gunners dovrebbero perfezionare per tornare a vincere

L’Arsenal di Mikel Arteta non vuole più rischiare di farci scivolare la vittoria della Premier League, com’è accaduto l’anno scorso. Il Manchester City, infatti, dopo un intero campionato passato ad inseguire i Gunners, sono passati al primo posto in classifica alle battute finali vincendo gli scontri diretti fondamentali. Per questo, il tecnico spagnolo non vuole che ciò avvenga di nuovo e potrebbe affidarsi alla tecnologia.

Arteta sulla panchina dell'Arsenal
Un supercomputer a disposizione dell’Arsenal di Arteta (Ansa) – Cityrumors.it

Parliamo del supercomputer xGOLD, un dispositivo personalizzato da Total Football Analysis che aiuta i club a individuare i giocatori più interessanti sul mercato. Il club di Londra ha deciso di puntare su questo algoritmo, che ha fatto i nomi di tre calciatori che potrebbero aiutare Arteta a vincere il campionato. Gli acquisti, infatti, sono stati studiati secondo parametri accurati e sembrerebbero perfetti per lo stile di gioco dei biancorossi. L’idea sarebbe ovviamente quella di ingaggiarli quanto prima, ovvero nel mercato invernale di gennaio che a breve aprirà i battenti.

Arsenal, i consigli del super computer

I calciatori in questione sono Estupiñán, Khephren Thuram e Guirassy. Grazie a questi tre, rispettivamente un terzino sinistro, un centrocampista e una punta centrale, l’Arsenal potrebbe avere ancora più possibilità, se non la certezza, di vincere la Premier League, al momento dominata dal Tottenham e dal Manchester City. Questi profili sono stati rivelati dal quotidiano ‘The Sun’, che ha pubblicato i giocatori selezionati dal supercomputer xGOLD. Il primo, Pervis Estupiñán, gioca nel Brighton dell’ormai famosissimo Roberto De Zerbi. Arteta otterrebbe “un terzino sinistro in grado di fornire un profilo offensivo più diretto. L’ecuadoriano (ex Granada, Osasuna, Almería e Villarreal) sembra la risposta perfetta al terzino sinistro dell’Arsenal“.

Arteta, allenatore dell'Arsenal
L’allenatore dell’Arsenal Arteta (Ansa) – Cityrumors.it

Il secondo, invece, Khephren Thuram, figlio di Lilian e fratello di Marcus, punta dell’Inter, veste la maglia del sorprendente Nizza di Farioli, che sta stupendo in Ligue 1. Grazie a lui, i Gunners “completerebbero molto bene lo stile di gioco e il profilo di Declan Rice con la sua capacità di spezzare gli attacchi“. L’ultimo, ma non per importanza, è l’attaccante Serhou Guirassy, forse uno dei ‘numeri 9’ più in forma del mondo. Indossa i colori dello Stoccarda ed “ha segnato 15 gol in 9 partite di Bundesliga. Il suo acquisto (la sua clausola rescissoria è di soli 17 milioni) potrebbe portare ad un leggero cambio di modulo“. In estate, l’Arsenal ha già speso più di 234 milioni di sterline per gli acquisti di Declan Rice, Jurrien Timber e Kai Havertz, che stanno garantendo un discreto apporto alla formazione inglese.

Impostazioni privacy