Paura in Premier: banda armata fa irruzione in casa di un calciatore

Il calciatore del West Ham ha vissuto un episodio scioccante, dopo che dei ladri hanno fatto irruzione nella sua abitazione

È una delle ultime notizie che arrivano dall’Inghilterra: il difensore del West Ham Kurt Zouma ha subito un’aggressione e una rapina nella sua casa nell’Essex. Negli ultimi giorni, infatti, una “banda armata e altamente professionale” ha derubato il calciatore francese di oltre 116.000 euro tra contanti, orologi e gioielli. Il Daily Mail ha riportato che “Kurt Zouma e la sua famiglia sono rimasti fortemente ‘traumatizzati’ da quanto accaduto, visto che la banda ha fatto irruzione nella propria abitazione“. Al momento della rapina, il difensore degli Hammers era a casa con la moglie Sandra e i suoi quattro figli.

Zouma derubato in casa sua
I giocatori di Chelsea e West Ham in aziona durante una partita (Ansa) – Cityrumors.it

Il centrale, che ha giocato anche nell’Everton nel corso della sua carriera, era finito tempo fa al centro delle polemiche per un video che lo ritraeva mentre maltrattava il suo gatto. A causa di quell’episodio, la sua figura all’interno del mondo del calcio è cambiata totalmente: sempre più spesso viene deriso sul web e dai tifosi avversari presenti sugli spalti durante le partite. Ora, però, ha dovuto affrontare un evento tutt’altro che semplice per lui e per la sua famiglia.

La posizione del club

Zouma è solo l’ultimo di una lunga lista di giocatori della Premier League che hanno subito un attacco in casa, dopo Raheem Sterling (Chelsea), Raúl Jiménez (Fulham), Ashley Cole, Riyad Mahrez, Robin Olsen (Aston Villa), Tahith Chong (Luton Town) e Reece James (Chelsea). Il West Ham, club del difensore, è pronto a offrire una ricompensa totale di oltre 29.000 euro a chiunque possa fornire informazioni utili a fermare la banda che ha attaccato la casa dell’ex Chelsea.

Irruzione di una banda di ladri in casa di Zouma
Kurt Zouma durante un match di Premier League (Ansa) – Cityrumors.it

Questo il comunicato del club: Il West Ham United offre una ricompensa di oltre 29.000 euro per qualsiasi informazione utile che possa portare all’arresto e al processo dei ladri che hanno fatto irruzione nella casa del difensore Kurt Zouma, alla vigilia della partita di Premier League contro il Crystal Palace questo fine settimana. Hanno fatti irruzione a casa di Kurt nella giornata di sabato mentre tutta la sua famiglia era a casa, lasciando i presenti estremamente sconvolti. Anche se fortunatamente nessuno è rimasto ferito, e i suoi figli. La banda ha rubato oggetti di grande valore e di enorme importanza personale e sentimentale. La famiglia del West Ham United continuerà ad offrire alla famiglia di Kurt tutto il suo sostegno“.

Impostazioni privacy