Antonino Cannavacciuolo re degli chef, ma a casa è tutta un’altra storia: la scelta per amore della moglie

Antonino Cannavacciuolo è uno degli chef più apprezzati e stimati al mondo, non tutti però sanno che cosa succede a casa sua: il retroscena.

Negli ultimi anni abbiamo imparato a conoscere sempre meglio lo chef Antonino Cannavacciuolo grazie alla sua partecipazione a trasmissioni di successo come MasterChef Italia, Cucine da incubo, Antonino Chef Academy O’ mare mio, giusto per fare qualche esempio.

Antonino Cannavacciuolo rivelazione
Antonino Cannavacciuolo: in pochi conoscono questo retroscena (Fonte: Ansa – Cityrumors.it)

Oltre ad essere ormai un volto televisivo molto apprezzato, Cannavacciuolo è anche seguitissimo sui social. Su Instagram, infatti, vanta la bellezza di 3 milioni di follower. Senza contare, poi, che è un professionista molto stimato della ristorazione mondiale.

In pochi, però, sanno che a casa sua lo chef è molto diverso. In particolare, per amore della moglie ha dovuto fare una scelta piuttosto dolorosa che nessuno si sarebbe mai aspettato…

Antonino Cannavacciuolo re degli chef, ma a casa è tutta un’altra storia: retroscena inaspettato

Antonino Cannavacciuolo è uno degli chef più apprezzati al mondo. Con la sua cucina genuina e allo stesso tempo raffinata ha conquistato i palati più esigenti e oggi vanta ben 3 Stelle Michelin. A casa, però, sarebbe tutta un’altra storia.

Antonino Cannavacciuolo retroscena
Antonino Cannavacciuolo, re degli chef: a casa è tutta un’altra storia (Fonte: Instagram @antoninochef – Cityrumors.it)

Per quanto Cannavacciuolo sia molto legato ai sapori autentici della cucina mediterranea, quando è con la sua famiglia è spesso costretto a rinunciarvi. Come ha raccontato lui stesso in una vecchia intervista rilasciata a Vanity Fair a casa lo chef non cucina quasi mai per un motivo ben preciso. Sapete già di che cosa si tratta?

Siccome la moglie, Cinzia Primatesta, è vegetariana sarebbero poche le ricette che lo chef può portare in tavola. “A casa non cucino anche perché mia moglie è vegetariana”. Ha raccontato Cannavacciuolo. “Mangia solo tofu, insalate, bietole e, una volta ogni tanto, pesce”. Insomma, un boccone amaro da digerire per uno chef stellato!

Le ‘delusioni’, però, non finiscono qua perché anche il figlio sarebbe un amante delle verdure. “Andrea è lo specchio della mamma: mangia solo insalate, verdure, pasta coi piselli, fagioli, ha deciso tutto lui”. L’avreste mai detto?

Insomma, sembra proprio che Cannavacciuolo una volta a casa si svesta dei panni di chef per indossare quelli di padre e marito. Come sappiamo, infatti, Antonino ha un legame profondissimo con i suoi cari. In primis con la moglie Cinzia e i figli Elisa e Andrea. In secondo luogo con i suoi genitori e con la sorella, i quali gli hanno trasmesso quei valori autentici di cui lui stesso è portavoce e che a sua volta ha deciso di insegnare ai propri figli.

Impostazioni privacy