Se il tuo partner fa queste cose molto probabilmente ti sta tradendo: ecco a cosa devi fare attenzione

Quando il partner fa queste cose meglio stare in campana perché è facile che siano segnali di un tradimento. 

In amore l’infedeltà è un tarlo nascosto che corrode dall’interno le radici della vita a due. Alla base di ogni relazione che ambisca a sfidare la prova del tempo ci sono cose che si chiamano lealtà, fiducia, rispetto. A volte però scioccamente ci si mette a inseguire i brividini del cuore rischiando di mandare in rovina il porto sicuro della vita di coppia.

Cose che indicano il possibile tradimento del partner
È fondamentale riconoscere i segnali del tradimento – cityrumors.it

Non sempre è facile accorgersi della presenza di questa spina insidiosa e subdola capace di insinuarsi nella vita di coppia, che ama percorrere cammini tortuosi e dissimulare le proprie mosse. Il partner fedifrago spesso e volentieri calcola bene le proprie mosse per tenere un piede in due (o anche tre) scarpe, come se il tradimento non fosse già di per sé un veleno che mina l’amore reciproco.

Come si sa però le bugie hanno le gambe corte e il naso di Pinocchio tende ad allungarsi. Come a dire che alcuni segnali devono suonare per noi come veri e propri campanelli d’allarme. Ad esempio se ci accorgiamo che il nostro partner si comporta in una certa maniera e fa alcune cose è molto probabile che ci stia tradendo. Ecco a cosa dobbiamo prestare attenzione.

Attenzione a queste cose: se il tuo partner le fa probabilmente ti sta tradendo

Il tuo partner passa decisamente troppo tempo a scrollare sul cellulare, in particolare sui social? Soprattutto se prima non era un patito di piattaforme come WhatsApp, Facebook, Instagram ecc., sarà il caso di preoccuparsi. 

Segnali del tradimento come riconoscerli
Spesso nel tradimento il cellulare è galeotto – cityrumors.it

Senza cadere in gelosie infondate, un altro segnale del possibile tradimento da monitorare con attenzione è qualche nuovo passatempo spuntato dal nulla. Tipo un’improvvisa passione per la cucina nata all’improvviso in chi non ha mai acceso un fornello in vita sua, con tanto di corso che porta il partner a stare diverso tempo lontano da casa o cose simili. Stesso discorso per le troppe (e troppo repentine) riunioni straordinarie di lavoro o per le troppe serate passate in compagnia degli amici. 

Devono far sospettare anche piccoli segnali come un diverso tipo di profumo, la presenza di oggetti nascosti in auto, le macchie di dubbia provenienza. Occhio anche agli improvvisi aumenti di autostima, ai cambi radicali nelle abitudini, specialmente quando portano a stare sempre più separati. Come le troppe ore passate in palestra o a correre. Per non parlare del troppo tempo passato a sistemarsi i capelli prima di uscire, dell’eccessiva cura per i dettagli estetici, ecc.

Attenzione infine all’eccesso di romanticismo. Se lui non è mai stato tipo da fiori e cioccolatini, vederlo improvvisamente presentarsi a casa con un mazzo di rose rosse quando non c’è qualche ricorrenza da festeggiare – tipo il vostro anniversario – deve far scattare il campanello d’allarme. Potrebbe essere un tentativo di “depistaggio”. Un modo insomma per sviare l’attenzione dalle troppe assenze. 

Impostazioni privacy