Allerta TikTok, così gli hacker prendono il tuo profilo: foto e dati finiscono online

È stata lanciata l’allerta su TikTok: scoperti hacker che riescono a rubare il profilo degli utenti, foto e dati rischiano di finire online.

Il social cinese è tra i servizi più utilizzati al mondo, soprattutto tra i giovanissimi. L’ultima notizia, però, è poco rassicurante per gli utenti che hanno un account su TikTok, in quanto i criminali informatici hanno preso di mira diversi profili, tra cui anche alcuni di personaggi famosi e molto importanti.

TikTok allerta hacker
È stata lanciata l’allerta sui profili TikTok – cityrumors.it

Secondo gli ultimi rapporti, gli hacker hanno attaccato diversi account TikTok, tra i tanti profili presi di mira ci sarebbe stato anche quello della famosa ereditiera Paris Hilton. I criminali, tra l’altro, sono riusciti a intrufolarsi anche nella pagina ufficiale della CNN. Per quanto riguarda l’attacco, è stato riportato da Forbes che il malware si sta diffondendo tramite la funzione di messaggistica diretta del social.

L’hacking è un classico attacco “zero-day”: in pratica l’hacker è venuto a conoscenza della vulnerabilità ancora prima che gli sviluppatori di software se ne accorgessero, proprio per questa ragione hanno avuto “zero giorni” di tempo per prevenirlo ed evitare l’attacco. Tuttavia, ci sono delle informazioni da conoscere per proteggersi da queste situazioni.

Attacco hacker ai profili TkTok: ecco come proteggersi

Dopo gli attacchi hacker che hanno colpito gli account di Paris Hilton e della CNN, tra gli altri, TikTok ci ha tenuto a dichiarare di aver trovato una soluzione per evitare che una situazione simile accada in futuro. I programmatori, inoltre, stanno lavorando per gli utenti colpiti dall’hacking. La società di social media, di proprietà di ByteDance, però, non ha fornito ulteriori dettagli sulla portata dell’attacco o su come sia stato eseguito.

TikTok come proteggere account
Proteggere gli account dagli attacchi hacker – cityrumors.it

Tuttavia, TikTok ha spiegato che tutti gli utenti che temono che il proprio profilo sia stato violato possono verificarlo tramite alcuni segnali. Come controllare se la password o il numero di cellulare sono stati modificati. Il secondo fattore potrebbe essere il nome utente cambiato, così come il caso in cui alcuni video siano stati eliminati senza autorizzazione. Un altro campanello d’allarme sarebbero i messaggi scritti ma non inviati poi, invece, spediti.

Per proteggere il proprio account dai criminali informatici ci sono delle azioni che bisogna fare così da prevenire qualsiasi attacco in futuro. Il primo passo è reimposta la tua password, collegare il numero di telefono e rimuovere i profili sospetti. Queste tre azioni dovrebbero essere messe in pratica da tutti gli utenti senza esclusione.

Impostazioni privacy